domenica 11 gennaio 2009

Destruction Therapy :Spaccate tutto per eliminare lo stress ( MA NON FATELO DAVANTI AI BAMBINI )

A tutti è capitato, prima o poi , di rompere per rabbia, per
frustrazione o durante un litigio un piatto, un vaso o qualunque altro
oggetto che avevamo sotto mano, anche di valore, e di sentirci dopo lo
sfogo più calmi, come scaricati.
Questa sensazione di " alleggerimento mentale " è alla base della
Destruction Therapy , cioè una terapia psicologica che, attraverso la
distruzione volontaria di oggetti di vario genere, permette di
scaricare lo stress e la rabbia accumulati a causa dei problemi della
vita quotidiana. Vengono organizzate un pò dappertutto " sedute"
terapeutiche in cui si possono fare a pezzi elettrodomestici e
computer in disuso, in tutta sicurezza, equipaggiati con abbigliamento
e accessori antinfortunistici. Addirittura neli USA ci sono negozi in
cui si possono distruggere, a pagamento, interi servizi di stoviglie,
anche pregiati. Questa terapia la possiamo seguire gratis anche a casa
nostra: cominciamo a mettere da parte piatti, bicchieri e oggetti che
non ci servono più e sfoghiamoci quando sentiamo che stiamo per
esplodere.Ma è meglio evitare di farlo davanti a bambini e
adolescenti: Conosciamo tutti, purtroppo, il fenomeno dei baby vandali
che, per stupido gioco o per noia distruggono aule scolastiche e
arredi urbani. Vedendoci all'azione potrebbero prenderci come esempio
e colti sul fatto potrebbero rispondere che lo fanno anche loro per
terapia.
blog comments powered by Disqus
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...