lunedì 3 settembre 2012

La strategia di Sun Tzu

L'Arte della Guerra è il libro attribuito al generale Sun Tzu, i cui precetti sono diventati famosi oltre a trovare applicazione nei più disparati settori della vita quotidiana.

Soprattutto gli esperti di comunicazione o di strategie aziendali, si sono impossessati dei dettami del filosofo e  generale cinese e li hanno trasformati in regole per ottenere il successo nella vita di tutti i giorni.

Ecco un piccolissimo estratto del libro ( le frasi che più mi hanno colpito)

  1. Analizzare la situazione per rilevarne i vantaggi;
  2. Fondamentale è lo stratagemma; se sei capace fingi incapacità, se sei attivo fingi inattività;
  3. Evita il nemico dove è forte;
  4. Non comunicare a nessuno la strategia che intendi adottare;
  5. Conosci il nemico come te stesso, così anche in mezzo a 100 battaglie non ti troverai mai in pericolo.
Principi di guerra, non c'è dubbio, ma che trovano brillante applicazione nella vita di tutti giorni

martedì 24 luglio 2012

Converti i tuoi PDF in tutti formati (word,excel,html)

Il PDF è il formato di file che più utilizziamo nella nostra attività lavorativa. Moduli, normative, circolari tutto nel formato di Adobe.

Un problema, però rimane.

I PDF non sono facilmente modificabili, per cui spesso è necessario risalire ai file di origine, siano essi Word, Excel, Html.

Esistono dei tools sul web che risolvono il problema ognuno dei quali con i suoi pregi e i suoi difetti.


La soluzione è :

Cometdocs Conversion Network

Un unico prodotto che consente la conversione completa in ogni formato.

Il servizio è totalmente free, non c'è bisogno di nessuna registrazione e anche questa è una "scocciatura" in meno.

Go To : Cometdocs

lunedì 23 luglio 2012

Remember the War


"Il mondo deve sapere quello che è successo e non dimenticare mai
Generale Eisenhower


Per non dimenticare la più grande carneficina della storia dell'umanità.
Ricordiamo come tutto questo ebbe inizio.

rememberthewar

1934 Norimberga, congresso del partito nazista.

Hitler parla davanti un'assemblea entusiasta.

Ricordiamo tutto ciò affinchè non accada più.

Go To: Rememberthewar

venerdì 13 luglio 2012

giovedì 12 luglio 2012

Come riconoscere un font

Come riconoscere un font

A volte vediamo delle scritte veramente carine e ci domandiamo quale font è stato utilizzato.

E mica è facile riconoscere un font!

Anzi diciamo pure che la cosa è particolarmente difficile.

Conoscere un font da un sito, da un'immagine, per poi utilizzarlo nel nostro blog o per le nostre illustrazioni è una cosa che può tornare utile.


Come fare?


Rivolgersi a un grafico, consultare un database con migliaia di font per vedere di beccarlo?

Noooo! Niente di tutto questo, perchè ed è incredibile a dirsi esiste il servizio web che riconosce i font!

Come?

Abbastanza semplice il procedimento: basta caricare un'immagine col font oggetto della nostra indagine ed ecco che il sito dopo una rapida elaborazione ci fornisce il  nome del font.
Incredibile, ma vero!

Per avere risultati ottimali è necessario rispettare i suggerimenti del sito sulla qualità e dimensioni dell'immagini da caricare.

Se volete provare, questo l'indirizzo web: What the Font!

giovedì 5 luglio 2012

Lo Yoga della risata

Sì, esiste anche lo yoga della risata, che è una cosa piuttosto seria e scusate il bisticcio di parole.

Lo Yoga della risata si basa sulla teoria secondo cui, il nostro subconscio non riesce a distinguere se una risata è reale o autoindotta.
Partendo da questo assunto il medico indiano Madan Kataria ha eleaborato la tecnica dello Hasayayoga, lo Yoga della risata, per l'appunto.
Ma di cosa si tratta?
In breve si accoppiano le tecniche di respirazione profonda, tipiche dello Yoga al riso.
Risate e respirazione all'unisono.
Una seduta di Hasayayoga prevede degli esercizi preparatori che hanno lo scopo di eliminare ogni tipo di imbarazzo tra i partecipanti e di instaurare un'atmosfera di gaiezza e di gioiosità infantile.

Dopo di che, non è difficile indurre a ridere e la contagiosità della risata completa l'effetto desiderato.

I benefici del ridere sono ormai accettati da gran parte dei medici e degli scienziati, per cui una tecnica che associa al ridere lo yoga non può che essere estremamente salutare.
Per chi volesse maggiori informazioni: www.yogadellarista.it


Ecco un video esplicativo:


giovedì 28 giugno 2012

Brainstorming

Ecco uno strumento semplice, semplice che vi permetterà di organizzare le vostre idee.
La  filosofia di base è quella delle mappe mentali Tony Buzan il padre del mind mapping.
Le mappe mentali sono un modo di rappresentare le idee, i pensieri seguendo lo stesso schema del nostro cervello.
In questo modo si ottengono migliori risultati nello studio, nell'apprendimento in genere, ma non solo la tecnica del mind mapping ci aiuta a fare charezza nella nostra mente, ci permette di prendere appunti in modo più veloce ed efficace.
La tecnoca di Buzan perfezionata nel corso degli anni è oggi all'avanguardia.
Le mappe mentali si possono sicuramente disegnare a mano libera, utilizzando pennarelli e fogli colorati, ma vi sono diverse applicazioni per computer sia desktop che web based.

Quella che vi voglio suggerire oggi è Bubbl.us.
Il suo punto di forza è la semplicità d'uso.
Con pochi clic si potranno costruire mappe mentali belle e coloratissime.
Il servizio richiede una registrazione per poter salvare le mappe.

lunedì 25 giugno 2012

Come diventare più veloci nella digitazione

Tool per aumentare la velocità di digitazione

Essere veloci nel digitare è importante per aumentare la vostra produttività. 

Una parola d'ordine nel mondo del lavoro di oggi è proprio: non perder tempo!



Essere veloci a digitare su una tastiera di un computer è un'abilità non di tutti.

Sembra strano, utilizziamo il pc ogni giorno e anche per un tempo notevole, ma è difficile trovare qualcuno che sia veloce con le mani sulla tastiera.

Come in tutte le cose ci sono delle tecniche che insegnano a essere veloci, a digitare senza nemmeno guardare la tastiera. Una volta esistevano delle vere e proprie scuole che rilasciavano diplomo ad hoc. Era il tempo delle macchine da scrivere (ricordo ancora l'Olivetti 45 verde di casa mia).
Addirittura la dattilografia, insieme alla stenografia era una materia scolastica in alcuni corsi di insegnamento come le cosiddette "ragionerie"

Paradossalmente ora che la tastiera è utilizzata dalla maggior parte della popolazione si è smarrita l'abilità a dattiloscrivere.

Non abbiate paura, il web provvede anche a questo!

Ognuno ha il suo stile:
  • chi digita utilizzando una sola mano;
  • chi ne utilizza due, ma impiega solo l'indice;
  • qualcun altro, scrive con la destra , aiutandosi per alcune operazioni con la sinistra;
Comunque sia, è raro vedere qualcuno che schizza sulla tastiera come avveniva con le dattilografe di qualche anno fa, quelle segretarie che digitavano a velocità stratosferica senza nemmeno guardare i tasti.

Vediamo come possiamo porre rimedio, magari unendo l'utile al dilettevole.!

Come sempre la rete ci viene in soccorso!

Come?
Con un gioco che ci sfida a misurare la nostra velocità e precisione nel dattiloscrivere.


Interfaccia molto semplice ed intuitiva: una tastiera con un testo pre impostato che dobbiamo copiare.
Al termine della nostra fatica, ci viene mostrato il risultato, in termini di tempo e di errori di battitura.

Go To KEIBR.COM




giovedì 1 marzo 2012

Condividi il tuo desktop con un clic

Jeetscreenshot è un'applicazione che ti consente di condividere una qualsiasi schermata del tuo desktop in modo semplice e veloce.
Spesso abbiamo la necessità di inviare una schermata del nostro computer ad un amico o ad un collega.


Il metodo che tutti usiamo è premere il tasto stamp, e incollare l'immagine dello schermo in una mail.






Con Jeetscreenshot il procedimento si semplifica notevolmente.


La prima operazione da compiere è scaricare un piccolo programma da installare sul nostro pc.
Quando avremo da fare una schermata cliccheremo sull'icona che comparirà vicino all'orologio, così potremo ritagliare l'area che ci interessa e aggiungere anche dei commenti.
Subito dopo otterremo il link della nostra schermata che potremo inviare per mail, sms, per telefono, Skype e così via.
Inoltre sarà sempre possibile salvare una copia dell'immagine sul nostro computer.


Spiegare il funzionamento di un programma è cosa abbastanza complicata, molto più semplice provare da soli.


Go To Jeetscreenshot

mercoledì 22 febbraio 2012

You Tube: come tagliare i filmati

Vi presento un'applicazione che consente "tagliare" automaticamente i filmati di You Tube.

Si tratta in effetti di un'applicazione web, molto semplice con soli tre campi.

Basterà indicare l'url del filmato scelto, il minuto da cui lo vogliamo far iniziare ed ecco che otteniamo l'url del filmato con inizio spostato al minuto che noi abbiamo indicato.



Più facile a dirsi che a farsi.

Go TO  Youtubetime

lunedì 20 febbraio 2012

Photoshop: a cerca di tutorial

I migliori tutorial per Photoshop


Tutti quelli che usano Photoshop sono sicuri di utilizzarlo ben al di sotto delle infinite possibilità offerte dal programma dell'Adobe.
In effetti il programma di fotoritocco più famoso del mondo comprende una serie così variegata di comandi e funzioni  che sono veramente pochi coloro che possono vantarsi di conoscerle tutte.

Così nel web si va a caccia di tutorial e di guide per ottenere gli effetti più belli e spettacolari.


Anch'io mi diletto in questa ricerca e quando mi imbatto in qualcosa di interessante sono pronto a condividerla.

Cgdump.com è veramente un bel contenitore di tutorial .

I tutorial presenti sul sito sono votati dagli utilizzatori con un sistema molto simile a quello utilizzato dagli aggregatori di notizie tipo Digg o l'Italiano Ok Notizie, per cui si può avere una stima anche di quelli più graditi dagli utenti.

Tra i vari  tutorialpresenti uno mi ha particolarmente colpito, ...


lunedì 13 febbraio 2012

Invia bellissime cartoline in un minuto. Domani è San Valentino...

Un altro servizio internet da tenere tra i preferiti.

Pigspigot, vi consente di creare delle bellissime cartoline virtuali da inviare ai vostri amici.

Le cartoline sono completamente personalizzabili, per cui si possono importare le nostre foto oppure utilizzare quelle suggerite.

Chiaramente possiamo aggiungere il testo che vogliamo ed ecco una stupenda cartolina.

Pensavo, domani è San Valentino.


Lo so che non tutti amano la festa degli innamorati, ma almeno una cartolina con Ti Amo perchè non mandarla.

Go To Pigspigot

Scopri i video che più stanno facendo notizia

POPSCREEN  offre una selezione dei video più famosi del momento, quelli più visti, quelli che più stanno dando scalpore.
Un sistema di bookmarking di video, molto popolare e  molto efficace.

Certo You Tube è You Tube, ma con Popscreen si può evitare la fatica di cercare.




Go To Popscreen

lunedì 6 febbraio 2012

Scarica video da you tube in 10 secondi

Non è difficile scaricare i video di You Tube.
Sono molte le applicazioni o Add on dei browser che svolgono egregiamente questo lavoro.
Il servizio che vado a proporvi, unisce la semplicità d'uso alla velocità dei risultati.
Grafica spartana, alla Google tanto per intenderci.


Basta inserire l'url del video  che vogliamo scaricare e dopo una decina di secondi il video potrà essere salvato nel vostro pc. Go to Ytb3

Un altro servizio da tenere presente è VIDEOGRABBY. Anche qui l'utilizzo è semplice ed intuitivo.


Basta copiare l'url del video youtube che vogliamo scaricare e copiarlo nel campo di ricerca.
Potete scaricare il video o solo la musica in formato MP3.

Potresti essere interessato a:





Unbelievable: Italy full of snow!

Look at the pictures of the most beautiful Italian cities submerged by snow:


Gondole innevate

Rimini: the beach

San Pietro

Colosseo

Firenze

Milano

domenica 5 febbraio 2012

William Ernest Henley: INVICTUS

mercoledì 1 febbraio 2012

The 10 most beautiful Italian monuments

Italy is the country with the most monuments in the world.


Here are the 10 most beautiful and visited.

Venezia:San Marco

Andria: Castel del Monte

Roma:Colosseo

Firenze:Duomo

Napoli:Maschio Angioino

Roma:Pantheon

Milano:Duomo

Firenze:Ponte Vecchio

Caserta:Reggia

Roma:San Pietro

martedì 31 gennaio 2012

Ottimizza le tue foto con un clic

Le immagini sono forse la parte più importante di un sito web e in più generale di Internet.
Cose interessanti da leggere ce ne sono molte, ma l'immediatezza di una foto vale  più di mille parole.
Ma trattare le immagini, non è certo semplicissimo, ci imbattiamo in problemi e con una nomenclatura a volte sconosciuta: risoluzione, peso, Byte questi i termini che incontriamo.


Senza voler stare a fare teoria, l'importante è che le immagini abbiano un "peso" tale da non rallentare il caricamento di un sito.

E' necessario, quindi allegerirle, quando è necessario, attraverso un'operazione che tecnicamente si dice di ottimizzazione.

Validi programmi desktop, da quelli costosi a quelli free, svolgono egregiamente questo compito.

Ma esistono anche servizi web adatti allo scopo che con poca fatica e senza nessuna cognizione tecnica ci permettono di avere delle foto adatte al web.

Questo (clicca) è uno di quelli più spartani nell'estetica, ma più funzionali.

Basta caricare la foto e cliccare sul bottone Optimize per avere la nostra immagine pronta per essere postata.
Semplice no!

Condividi la tua musica

Tinysong è il modo più veloce per condividere musica con i tuoi amici.

Il funzionamento è semplice ed immediato.

Una scarna casella di ricerca dove inserire il titolo della canzone che cerchiamo o quello dell'autore.



Basta, poi premere il tasto "Share" per inviare ai social più famosi, da Twitter a Facebook, il risultato della nostra ricerca.

Nulla di nuovo?
Sicuramente sì, ma nulla di più semplice.

Il servizio non necessita di registrazione.
Go To Tinysong

lunedì 30 gennaio 2012

Note private.. per teneri amanti?

Private Note crea una nota che si auto distruggerà senza lasciare traccia

PrivateNote è un sistema che vi consente di creare una nota del tipo Post-it e fin qui nulla di nuovo.

Dopo che avete finito di scrivere la nostra nota, passate al secondo step:vi apperirà un link che dovrete copiare e incollare nell'indirizzo mail della persona cui volete inviare la nota.


Qui viene il bello, la persona aprirà il link, leggerà il contenuto del messaggio che dopo la lettura automaticamente si autodistruggerà.

Gli usi di un siffatto servizio?

Innumerevoli e nei più svariati campi.

Lo so, qualche malizioso sta già pensando a due innamorati, che si scambiano messaggi compromettenti, che non lascerebbero traccia.

Lascio a voi giudicare, per adesso perchè non provate? Non c'è bisogno nemmeno di registrarsi.


Go To PrivateNote

mercoledì 18 gennaio 2012

Google vs Bing


O forse meglio dire Google insieme a Bing.

Google è Google, ma molti utenti preferiscono utilizzare come motore di ricerca Bing.
Ma i risultati delle ricerche in quanto differiscono?
Come comparare i risultati?
Ecco che ci viene in soccorso un'applicazione, semplice semplice, ma che ci risolve il problema.
Google vs Bing per l'appunto.


Un semplice campo di ricerca in cui inserire cosa cercare un clic ed ecco che si apriranno due finestre affiancate, a sinistra i risultati di Bing, a destra quelli di Google.
Un rapido sguardo e potrete confrontare gli esiti della ricerca.
Utile no?
Go To Bing vs Google

mercoledì 4 gennaio 2012

Ritocca le tue foto con Befunky


Ancora servizi per immagini e foto.
Questa volta mi piace segnalare Befunky.

Funzionalità semplici ed efficaci per questo tool web; procedimento uguale ad altri servizi simili.
Upload dell'immagin e poi è solo la fantasia quella che si deve scatenare!


Si possono applicare una miriade di effetti grafici ed artistici, aggiungere forme ed altri oggetti grafici, aggiungere cornici o bordi oppure inserire testo, fumetti, scritte e tanto altro ancora.

Vita semplice, allora, soprattutto se non si è dei professionisti, perchè sprecare tempo e denaro per apprendere e comprare programmi dedicati, come il celeberrimo Photoshop, oppure utilizzare Gimp che è free ma è anch'esso difficilino?
Go to BEFUNKY

Testa le tue password

Password, password e ancora password.
Al lavoro o a casa ne dobbiamo ricordare tantissime.
Facebook, Twitter, posta elettronica e chi più ne ha più  ne metta.
Le password ci complicano la vita, ma sono assolutamente indispensabili per la sicurezza dei nostri dati, per cui bisogna essere assolutamente oculati nella scelta.


Al bando nomi dei figli e date di nascita, meglio usare una frase più che una parola, magari così la password  si ricorda pure meglio.
Ma come fare a verificare se la password che abbiamo scelto è veramente efficace?
Anche in questo caso esiste il servizio web ad hoc!
Password Meter ci consente di scrivere una password e il sistema verifica se la stessa è efficace o meno in termini di sicurezza.
Perchè non provate?

Go To Password Meter

martedì 3 gennaio 2012

Mani veloci sulla tastiera

Il tempo trascorso " al computer", come si suol dire, aumenta a dismisura, per cui di pari passo lo strumento che più utilizziamo è la tastiera.
Ma seppure venga così tanto utilizzata, la capacità di scrivere velocemente è di pochi.


Mi tornano alla mente le vecchie dattilografe, che avevano una velocità di scrittura impressionante.

La tastiera non veniva di fatto guardata, gli occhi erano puntati sul testo che dovevano dattiloscrivere.

A momenti erano più veloci con la macchina da scrivere che con la penna.

All'epoca c'erano delle scuole che insegnavano l'arte della dattiloscrittura, ora siamo invece un pò tutti autodidatti.


Ma se vogliamo imparare a scrivere velocemente utilizzando tutte le dita della mano ecco che che il web ci soccorre.
Con Goodtyping potremo imparare l'arte di utilizzare la tastiera.

Si comincia con un test di ingresso per verificare la nostra velocità, poi potremo seguire le varie lezioni con gli esercizi che ci vengono proposti.

Con un pizzico di buona volontà potremo diventare in poco tempo degli assi della tastiera!

Go to Goodtyping
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...