giovedì 26 novembre 2009

Sapete chi sono i personaggi più intelligenti della Storia?


Mi sono imbattuto in un interessante articolo che una mia amica di Stumble mi ha inviato che ha suscitato il mio interesse.
Un'insolita misurazione del QI (quoziente intellettivo) di alcuni personaggi storici, generando una Top Ten.
Uno degli esclusi famosi è Albert Einstein che appunto non figura nei primi 10.
Due gli italiani Galileo Galilei al nono posto e Leonardo da Vinci al secondo.
Il personaggio storico col più alto QI della storia chi è?
Johann Wolfgang von Goethe.

sabato 21 novembre 2009

Una lezione di vita

Video famosissimo dell'ormai scomparso Randy Pausch, professore universitario americano che tiene una lezione, la sua ultima lezione nella quale annuncia la sua fine imminente a causa di un devastante cancro.
Pausch parla della vita, del suo significato più profondo.
Una lezione per tutti noi che ci affanniamo alla ricerca di cose futili e rincorriamo una felicità che è invece a portata di mano ed è rappresentata dalle cose semplici.

sabato 14 novembre 2009

Intanto Ok è cambiato... ma i furbi come sempre..

Ok Notizie è veramente cambiato, ma non sono mutate le cattivi abitudini di qualcuno.
Mi spiego meglio. Che ci sia qualcosa di diverso lo noto dal fatto che prima postando delle news di generi diversi prendevo qualche Ok.
Ora no.
Le mie news prendono pochissimi voti, anzi a onor del vero non ne prendono alcuno.
Eppure è capitato, non tanto spesso che qualche notizia da me scovata avesse l'onore di restare in Home per parecchio tempo.
Certo se analizziamo le classifiche qualche sconvolgimento c'è stato, ma guardando la cosa con gli occhi di un utente medio credo che questi cambiamenti abbiamo sfavorito soprattutto coloro che usano correttamente OK Notizie.
Insomma i furbi che raccattano voti tra amici e da social ce ne sono tanti, così come pure quelli che smanettando riescono a cambiare l'indirizzo IP mandando decine di voti.
E' chiaro che riuscendo ad andare in Home si veicolano decine d visite alle proprie pagine.
Il fenomeno chiaramente non riguarda tutti, alcuni utenti hanno un seguito affezionato di lettori per la loro bravura e per i contenuti dei loro siti o dei loro blog.
Comunque rimane la rabbia come spesso accade che i furbi riescono sempre a farla franca.
E mi torna in mente il refrain di una vecchia canzone .. e intanto fanno il bagno a Cesenatico e i furbi come sempre non annegano...

venerdì 13 novembre 2009

Il decalogo del Time Management

Oggi organizzare il tempo è diventata un'esigenza non solo del manager di successo, ma un pò di tutti noi. Assaliti come siamo da continui impegni di lavoro e familiari spesso ci troviamo di fronte a un mare di cose da fare senza averne il tempo.
Ho letto un pò sull'argomento e ho tratto quello che si può chiamare un decalogo di cose essenziali per una buona gestione del tempo.

1) Fai delle liste delle cose da fare
2) Qual è l'obiettivo che mi prefiggo
3) Perchè lo faccio
4) Cosa succede se non lo faccio
5) Dividere le cose da fare in piccole parti
6) Fai per prima la cosa più brutta e noiosa
7) Tieni presente che procrastinare è il ladro del tempo
8) Datti degli obiettivi e non delle procedure
9) Privilegia le cose importanti, ma non urgenti
10) Dedica almeno mezz'ora al giorno alle cose importanti non urgenti

mercoledì 11 novembre 2009

Flipper che passione

flipper
Indimenticabili le partite a flipper della mia gioventù ( non che sia vecchio eh!).
La pallina che scendeva giù, i sapienti colpetti al limite del tilt, per spingerla più su. Il rumore, gli special che si accendevano e spegnevano i bersagli da colpire.
E poi il flipper mi ricorda l'epoca della scuola, del bar attiguo rifugio di mille filoni.
Oggi playstation, Xbox e simili sono certamente un'altra cosa... ma il fascino del flipper...
A proposito ne ho trovato uno on line veramente niente male...
Provalo
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...