venerdì 27 luglio 2007

Il potere

Il potere, quanti di noi ne siamo vittime!!
 Io non parlo del grosso potere, ad esempio di quelli che ci governano, ma di quello  meschino di chi ci è sopra , sia esso un capufficio o chiunque possa influenzare la nostra vita.
Li vedi questi ometti, tutti omologati, con il culto della bella vita, del successo facile, sempre a caccia di nuove conquiste femminili, che credono di avere in pugno la vita di un altro uomo.
Pensano di poter umiliare, comandare a bacchetta, cambiare parere ogni giorno e pretendere che gli altri siano sempre d'accordo.
E come è triste vedere , quelli che mutano i propri pensieri, le proprie opinioni, persino la squadra del cuore per compiacere questi piccoli uomini.
E' difficile combatterli, perchè non rischiano mai, sono vili e addossano le colpe agli altri.
 Loro hanno sempre impartito le giuste direttive, sono gli altri che non le hanno sapute rispettare, che hanno mancato.
 Loro scrivono regole che non rispettano e quando sono in difficoltà ricorrono e si nascondono dietro chi è più grande di loro.Scatta la solidarietà tra i potenti per cui chi si lamenta o cerca di ribellarsi viene schiacciato inesorabilmente.

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...