sabato 2 luglio 2016

L'odio e la matematica

Le notizie di oggi, fatte di stragi, efferati omicidi, sangue e violenza mi hanno un rattristato e non poco.
Quanto odio, quanta malvagità e molto spesso in nome di Dio.



Eppure il mondo dovrebbe essere perfetto, preciso come la matematica.

Il mondo è regolato da leggi fisiche tutte passate al vaglio di equazioni algebriche che le rappresentano con precisione estrema.

Sembra che solo gli uomini sfuggano a questa regola aurea, sembra che solo l'umanità agisca secondo leggi strane e non riproducibili.

L'odio non è matematico e se l'odio è dell'uomo allora l'uomo non è perfetto
blog comments powered by Disqus
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...