martedì 31 gennaio 2012

Ottimizza le tue foto con un clic

Le immagini sono forse la parte più importante di un sito web e in più generale di Internet.
Cose interessanti da leggere ce ne sono molte, ma l'immediatezza di una foto vale  più di mille parole.
Ma trattare le immagini, non è certo semplicissimo, ci imbattiamo in problemi e con una nomenclatura a volte sconosciuta: risoluzione, peso, Byte questi i termini che incontriamo.


Senza voler stare a fare teoria, l'importante è che le immagini abbiano un "peso" tale da non rallentare il caricamento di un sito.

E' necessario, quindi allegerirle, quando è necessario, attraverso un'operazione che tecnicamente si dice di ottimizzazione.

Validi programmi desktop, da quelli costosi a quelli free, svolgono egregiamente questo compito.

Ma esistono anche servizi web adatti allo scopo che con poca fatica e senza nessuna cognizione tecnica ci permettono di avere delle foto adatte al web.

Questo (clicca) è uno di quelli più spartani nell'estetica, ma più funzionali.

Basta caricare la foto e cliccare sul bottone Optimize per avere la nostra immagine pronta per essere postata.
Semplice no!

Condividi la tua musica

Tinysong è il modo più veloce per condividere musica con i tuoi amici.

Il funzionamento è semplice ed immediato.

Una scarna casella di ricerca dove inserire il titolo della canzone che cerchiamo o quello dell'autore.



Basta, poi premere il tasto "Share" per inviare ai social più famosi, da Twitter a Facebook, il risultato della nostra ricerca.

Nulla di nuovo?
Sicuramente sì, ma nulla di più semplice.

Il servizio non necessita di registrazione.
Go To Tinysong

lunedì 30 gennaio 2012

Note private.. per teneri amanti?

Private Note crea una nota che si auto distruggerà senza lasciare traccia

PrivateNote è un sistema che vi consente di creare una nota del tipo Post-it e fin qui nulla di nuovo.

Dopo che avete finito di scrivere la nostra nota, passate al secondo step:vi apperirà un link che dovrete copiare e incollare nell'indirizzo mail della persona cui volete inviare la nota.


Qui viene il bello, la persona aprirà il link, leggerà il contenuto del messaggio che dopo la lettura automaticamente si autodistruggerà.

Gli usi di un siffatto servizio?

Innumerevoli e nei più svariati campi.

Lo so, qualche malizioso sta già pensando a due innamorati, che si scambiano messaggi compromettenti, che non lascerebbero traccia.

Lascio a voi giudicare, per adesso perchè non provate? Non c'è bisogno nemmeno di registrarsi.


Go To PrivateNote

mercoledì 18 gennaio 2012

Google vs Bing


O forse meglio dire Google insieme a Bing.

Google è Google, ma molti utenti preferiscono utilizzare come motore di ricerca Bing.
Ma i risultati delle ricerche in quanto differiscono?
Come comparare i risultati?
Ecco che ci viene in soccorso un'applicazione, semplice semplice, ma che ci risolve il problema.
Google vs Bing per l'appunto.


Un semplice campo di ricerca in cui inserire cosa cercare un clic ed ecco che si apriranno due finestre affiancate, a sinistra i risultati di Bing, a destra quelli di Google.
Un rapido sguardo e potrete confrontare gli esiti della ricerca.
Utile no?
Go To Bing vs Google

mercoledì 4 gennaio 2012

Ritocca le tue foto con Befunky


Ancora servizi per immagini e foto.
Questa volta mi piace segnalare Befunky.

Funzionalità semplici ed efficaci per questo tool web; procedimento uguale ad altri servizi simili.
Upload dell'immagin e poi è solo la fantasia quella che si deve scatenare!


Si possono applicare una miriade di effetti grafici ed artistici, aggiungere forme ed altri oggetti grafici, aggiungere cornici o bordi oppure inserire testo, fumetti, scritte e tanto altro ancora.

Vita semplice, allora, soprattutto se non si è dei professionisti, perchè sprecare tempo e denaro per apprendere e comprare programmi dedicati, come il celeberrimo Photoshop, oppure utilizzare Gimp che è free ma è anch'esso difficilino?
Go to BEFUNKY

Testa le tue password

Password, password e ancora password.
Al lavoro o a casa ne dobbiamo ricordare tantissime.
Facebook, Twitter, posta elettronica e chi più ne ha più  ne metta.
Le password ci complicano la vita, ma sono assolutamente indispensabili per la sicurezza dei nostri dati, per cui bisogna essere assolutamente oculati nella scelta.


Al bando nomi dei figli e date di nascita, meglio usare una frase più che una parola, magari così la password  si ricorda pure meglio.
Ma come fare a verificare se la password che abbiamo scelto è veramente efficace?
Anche in questo caso esiste il servizio web ad hoc!
Password Meter ci consente di scrivere una password e il sistema verifica se la stessa è efficace o meno in termini di sicurezza.
Perchè non provate?

Go To Password Meter

martedì 3 gennaio 2012

Mani veloci sulla tastiera

Il tempo trascorso " al computer", come si suol dire, aumenta a dismisura, per cui di pari passo lo strumento che più utilizziamo è la tastiera.
Ma seppure venga così tanto utilizzata, la capacità di scrivere velocemente è di pochi.


Mi tornano alla mente le vecchie dattilografe, che avevano una velocità di scrittura impressionante.

La tastiera non veniva di fatto guardata, gli occhi erano puntati sul testo che dovevano dattiloscrivere.

A momenti erano più veloci con la macchina da scrivere che con la penna.

All'epoca c'erano delle scuole che insegnavano l'arte della dattiloscrittura, ora siamo invece un pò tutti autodidatti.


Ma se vogliamo imparare a scrivere velocemente utilizzando tutte le dita della mano ecco che che il web ci soccorre.
Con Goodtyping potremo imparare l'arte di utilizzare la tastiera.

Si comincia con un test di ingresso per verificare la nostra velocità, poi potremo seguire le varie lezioni con gli esercizi che ci vengono proposti.

Con un pizzico di buona volontà potremo diventare in poco tempo degli assi della tastiera!

Go to Goodtyping
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...