mercoledì 6 luglio 2011

Uomini o Caporali?



Ne incontro sempre qualcuno sulla mia strada.
Di chi parlo?
Di quelli che Totò in maniera sublime definisce i caporali.
Meschini. Sempre al posto di comando, sempre pronti a rivendicare ruoli e posizioni, spesso senza meritarle.

Naturalmente disposti a mortificare e a calpestare.

Ma la cosa che più mi fa rabbia è che i caporali non cadono mai.

Vacillano, sembra che a volte per loro sia finita, che il loro destino sia segnato.

Non mi vergogno a dirlo in quelle occasioni sono contento, soddisfatto.

Ma proprio quando sembra che non ci siano vie d'uscita, ecco che arriva il colpo di scena e ritornano di nuovo a galla.

A te , invece povero mortale, questo non capita mai, anzi sembra che la tua esistenza sia lastricata di occasioni perdute , di cose che si potevano realizzare  se non fossi inciampato nel solito imprevisto.

blog comments powered by Disqus
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...