sabato 14 novembre 2009

Intanto Ok è cambiato... ma i furbi come sempre..

Ok Notizie è veramente cambiato, ma non sono mutate le cattivi abitudini di qualcuno.
Mi spiego meglio. Che ci sia qualcosa di diverso lo noto dal fatto che prima postando delle news di generi diversi prendevo qualche Ok.
Ora no.
Le mie news prendono pochissimi voti, anzi a onor del vero non ne prendono alcuno.
Eppure è capitato, non tanto spesso che qualche notizia da me scovata avesse l'onore di restare in Home per parecchio tempo.
Certo se analizziamo le classifiche qualche sconvolgimento c'è stato, ma guardando la cosa con gli occhi di un utente medio credo che questi cambiamenti abbiamo sfavorito soprattutto coloro che usano correttamente OK Notizie.
Insomma i furbi che raccattano voti tra amici e da social ce ne sono tanti, così come pure quelli che smanettando riescono a cambiare l'indirizzo IP mandando decine di voti.
E' chiaro che riuscendo ad andare in Home si veicolano decine d visite alle proprie pagine.
Il fenomeno chiaramente non riguarda tutti, alcuni utenti hanno un seguito affezionato di lettori per la loro bravura e per i contenuti dei loro siti o dei loro blog.
Comunque rimane la rabbia come spesso accade che i furbi riescono sempre a farla franca.
E mi torna in mente il refrain di una vecchia canzone .. e intanto fanno il bagno a Cesenatico e i furbi come sempre non annegano...
blog comments powered by Disqus
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...