lunedì 20 aprile 2009

Informazione importante sulle carte d'identità

L'anno scorso il DL n°112 del 24 giugno ha prolungato la validità
delle carte d'identità, portandola da 5 a 10 anni. Qusta validità
decennale viene applicata anche alle carte d'identità ancora valide al
25 giugno 2008. Quindi, ad esempio , se abbiamo un documento
rilasciato nel 2004, non dobbiamo rinnovarlo quest'anno ma nel 2014.Un
bel risparmio di tempo e denaro.Ma attenzione, sulla vecchia carta
d'identità la cui validità è stata prolungata dal DL e che oggi
risulterebbe scaduta, dobbiamo far apporre un timbro dal Comune che
riporti un riferimento alla legge in questione, la data e la firma del
sindaco. Ma di questo timbro certificativo non si parlava nel Dl. Vi
si è fatto riferimento solo in una circolare del Ministero
dell'Interno.
In realtà, anche senza il timbro la carta è comunque valida , proprio
in base a questa legge, ma potrebbero sorgere dei problemi, come è
successo spesso in questi giorni,negli aeroporti. Alcune compagnie
aeree hanno rifiutato l'imbarco ai passeggeri che non avevano questo
timbro sul documento e questi viaggiatori hanno perso il volo e i
soldi del biglietto.Ci sono compagnie che non ci fanno caso, ma se ci
capita quella più pignola potremo trovarci in una situazione
spicevole.Potrebbero sorgere problemi anche per le prossime elezioni e
referendum.E' meglio controllare il nostro documento e, se emesso
prima del Dl, alla data di quella che doveva essere la scadenza,
andare a farci mettere il timbro al Comune. In pratica, al Comune
dobbiamo andarci lo stesso ,ma invece di rinnovare il documento
dobbiamo far apporre il timbro. Naturalmente il problema non sorge per
le carte d'identità rilasciate dopo l'entrata in vigore della legge
che già riportano la data di scadenza decennale.
blog comments powered by Disqus
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...