mercoledì 31 dicembre 2008

Happy New Year

Mamme

Quando ho visto queste immagini, tratte dal sito di Vladimir Prelovac, non ho potuto fare e a meno di fermarmi.
Si tratta di immagini,fotografie, che ritraggono animali.
Il soggetto è la mamma vicino al suo cucciolo.
Ebbene nell'ultimo giorno dell'anno, quando le scene che giungono sui nostri schermi sono di morte e di sangue, credo che queste semplici foto di mamme siano qualcosa su cui riflettere.
Mamme. Mamme che proteggono i loro figli, mamme che li proteggono dalle insidie delle natura.
Le mamme umane si debbono guardare,invece soprattutto dai loro simili che lanciano bombe, che seminano odio e vendetta.
Ma chi siamo noi per sconvolgere l'ordine naturale delle cose,chi ci da'il diritto di avvelenare, di inquinare di distruggere il mondo in cui viviamo?
Mamme.Eppure l'amore che esprimono queste mamme è uguale a quello che traspare quando una donna tiene in braccio il suo bambino. Cos'è che porta a cambiare le cose?
Non lo so , ma la tristezza è tanta e non bastano gli auguri per un 2009 migliore, perchè noi tutti sappiamo che purtroppo le cose non cambieranno.
E allora?
Allora consoliamoci con queste immagini, sapendo questo mondo è popolato di esseri migliori degli uomini.Guarda le immagini

martedì 30 dicembre 2008

C'è un post per te

Questo post è tutto per voi, amici lettori, per avermi seguito, letto,
commentato, per esservi soffermati su queste pagine per curiosità o
per cercare qualcosa di interessante.Spero di esservi stato utile in
qualche modo, di avervi dato qualche dritta.E' questo , infatti, lo
scopo di questo blog, raccogliere notizie, curiosità, informazioni su
siti interessanti, a volte anche pensieri che fanno riflettere e
condividerli con gli altri.Anche a me, come a voi piace curiosare nel
web per saperne di più su tanti argomenti, per conoscere nuove
opinioni e confrontami con esse.Per questo, pur non essendo un blogger
professionista,nel mio piccolo continuerò a "spigolare", a postare , a
parlare di tutto un pò, come si fa tra amici. Del resto,come scrive
Neruda , " lentamente muore chi non fa domande sugli argomenti che non
conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce ".
Vi faccio gli auguri in anticipo perchè le prsssime ore saranno per
tutti frenetiche, tra preparativi, ultime spese, telefonate e poi
cenone, brindisi ,festeggiamenti. Voglio augurarvi di cuore un anno
sereno e senza stress, che vi lasci tempo prezioso per dedicarvi alla
famiglia, ai vostri hobby, al divertimento e anche alla navigazione.

I migliori effetti di testo per Photoshop del 2008

Photoshop è una vera e propria mania.Con il programma di Adobe si può di tutto e di più.Ogni volta che si ammirano i lavori dei tanti esperti del programma non si può non restare incantati.
Questa volta vi propongo una serie di effetti su testo veramente eccezionali.
Scritte , spiegate in tutorial, con cui anche un neofita può prendere spunti e ispirazioni
Il tutto dal sito specky boy

I migliori post del 2008

Non ho la pretesa di averli letti tutti, quindi questa classifica è solo personale, non tiene conto di SEo, di traffico,di clic o di altre cose complicate: sono quelli che mi sono piaciuti di più.Non sono i soli, però a breve un'altra lista

Per il mal di schiena
Cosa succede al tuo corpo quando bevi una coca cola
BLOG:www.psiche e soma.com

5 consigli per cavalcare l'onda del traffico
BLOG:francescogavello.it

La ricetta delle Zeppole di San Giuseppe
BLOG:www.clarita.it

Scattare foto anni 20
BLOG: www.melamorsicata.it

Parlami d'amore
BLOG:www.achiarelettere.com

Un paio di cose su Napoli
Blog:www.liviacolare.com

Il volto umano della rete
BLOG:www.markingegno.biz

Marshall Mcluhan il mezzo e il messaggio
Blog:www.masternewmedia.org

Alla ricerca del filtro informativo perfetto
BLOG:www.lafra.it

BLOG: www.maestroalberto.it qui non so scegliere perchè mi piacciono tutti

Pittura digitale la potenza di adobe photoshop
BLOG:www.thenorba.com

lunedì 29 dicembre 2008

SE SIETE INCAPPATI NEL VIRUS Ie-7.exe ECCO COSA SUCCEDE NEL VOSTRO COMPUTER

In molti mi hanno chiesto ulteriori informazioni sul finto
aggiornamento di Internet Explorer 7 che circola in questi giorni sul
web.
Ecco cosa succede in pratica se avete scaricato ed eseguito il file.
Nel vostro pc è partita una reazione a catena innescata dal trojan che
ha scompattato alcuni file nella directory C:\WINDOWS, tra cui il file
services.exe. Nel registro di Windows sono state inserite alcune
chiavi capaci di avviare automaticamente services.exe e, di seguito,
un file con estensione bat collegato ad una serie di siti internet dai
quali il pc scaricherà, a vostra insaputa,altri malwere. Quindi, dopo
la scansione con l'antivirus, opportunamente aggiornato, dovete
cercare nel sistema per controllare se il file services.exe è stato
eliminato. Non dimenticate che gli aggiornamenti del sistema operativo
si trovano solo sul sito ufficiale della Microsoft.
Diffidiamo sempre di messaggi di dubbia provenienza, meglio non
aprirli. Anche su Facebook o su un altro social network, se ci
invitano ad installare un'applicazione che non conosciamo, non
vergognamoci di chiedere prima delucidazioni , domandiamo a chi l'ha
inviata se la usa da tempo, se ha riscontrato danni al sistema o
comunque comportamenti strani del pc.

domenica 28 dicembre 2008

La classifica delle Blogstar oggi la faccio io

Le blogstar sono quei blogger che fanno tendenza, quelli da migliaia di visite al giorno,quelli che stanno nei preferiti o nei reader di tanti.Le blogstar sono invidiate, temute, sembrano ai più irrangiungibili.A volte danno consigli per diventare come loro, a volte snobbano i comuni mortali.
Molti di loro si accapigliano per raggiungere le vette dei siti che fanno classifiche, alcuni altri elemosinano voti per scalare posizioni.
I blogger, poi si incontrano, spesso per premiarsi a vicenda.
Pochissimi sono diventati dei veri e propri guru; le aziende se li contendono per avere consigli, partecipano a dibattiti per illustrare il loro concetto di web e di blog.A volte ricevono gadget costosi per farne pubblicità.
Insomma pochi blogger sono delle vere e proprie star.
Da oggi in poi, però la classifica dei blog più belli la voglio fare io.
Presuntuoso? Forse, ma l'intento è benevolo.
Vorrei confrontare i blog più famosi per darne un giudizio e confrontarlo con chi avesse la bontà di leggermi.
La mia personale classifica senza influenze esterne, senza sponsor. senza niente.
Vediamo che ne esce fuori.
Ante litteram avevo già preso in esame, l'ottimo Psiche e Soma di Daniele Aprile che può essere il mio punto di partenza.

Medio Oriente: la strage infinita

Un assurda guerra, un odio infinito,vittime innocenti che da 60 anni insaguinano la Palestina.Di fronte a tutto ciò il mondo eleva indignate proteste, ma non riesce a mettere la parola fine,in nessun modo.
Oggi Benedetto XVI, ha detto:
"Cari fratelli e sorelle, la Terrasanta, che nei giorni natalizi è al centro dei pensieri e degli affetti dei fedeli di ogni parte del mondo, è nuovamente sconvolta da uno scoppio di inaudita violenza. Sono profondamente addolorato per i morti, i feriti, i danni materiali, le sofferenze e le lacrime delle popolazioni vittime di questo tragico susseguirsi di attacchi e di rappresaglie. La patria terrena di Gesù non può continuare ad essere testimone di tanto spargimento di sangue, che si ripete senza fine! Imploro la fine di quella violenza, che è da condannare in ogni sua manifestazione, e il ripristino della tregua nella striscia di Gaza; chiedo un sussulto di umanità e di saggezza in tutti quelli che hanno responsabilità nella situazione, domando alla comunità internazionale di non lasciare nulla di intentato per aiutare israeliani e palestinesi ad uscire da questo vicolo cieco e a non rassegnarsi – come dicevo due giorni fa nel messaggio Urbi et Orbi – alla logica perversa dello scontro e della violenza, ma a privilegiare invece la via del dialogo e del negoziato. Affidiamo a Gesù, Principe della Pace, la nostra fervida preghiera per queste intenzioni e a Lui, a Maria e Giuseppe, diciamo: "O famiglia di Nazareth, esperta del soffrire, dona al mondo la pace". Donala oggi soprattutto alla Terrasanta!"
Uniamoci a questo grido, smuoviamo le coscienze, facciamo in modo che i nostri governanti e quelli di tutto il mondo facciano cessare questa strage.

sabato 27 dicembre 2008

ATTENZIONE : NON APRITE QUEL MESSAGGIO !

In questi giorni sta circolando in rete un falso messaggio del
supporto tecnico Microsoft, inviata da un admin@microsoft.com, che ci
invita a scaricare il file Ie-7.0.exe, un ipotetico aggiornamento
dell'ultima versione di Microsoft.
In realtà questa e-mail contiene il pericoloso virus
win32.invalid.A@mm che rende in pochissimo tempo inutilizzabili i
programmi installati su disco rigido.
Se siamo stati infettati perchè in buona fede abbiamo aperto il
messaggio,prima di bonificare il pc ,è indispensabile disattivare il
Ripristino di configurazione del sistema, per evitare che Windows
possa effettuare copie di backup infette.
La raccomandazione ( che tutti ricordiamo ma che poi a volte, per
curiosità, nonmettiamo in pratica) è sempre quella di cancellare
immediatamente i messaggi sospetti per evitare danni al sistema o la
clonazione di dati e passwords.

Mother Teresa of Calcutta: the important things of life

What ...?
The most beautiful day? Today ...
The easiest thing? Wrong ...
The biggest obstacle? ... Fear
The worst mistake? Surrender ...
The root of all evil? ... Selfishness
The most beautiful distraction? ... Work
The worst defeat? ... Discouraging
The best teachers? ... Children
The first necessity? ... Talking with others
What is more happy? .. Being aid to others
The biggest mystery? ... Death
The worst flaw? The bad mood ...
The most dangerous person? ... The liar
The feeling com harmful? ... The rancor
The best gift? Forgiveness ...
The thing that you can not do without? The house ...
The fastest way ... The right path
The most gratifying feeling? ... The inner peace
The gesture more effective? A smile ...
The best remedy? ... Optimism
The biggest satisfaction? ... The duty performed
The most powerful force in the world? Faith ...
The people most needed? ... Parents
The best thing of all ... LOVE!

venerdì 26 dicembre 2008

MADRE TERESA DI CALCUTTA : LE COSE PIU' IMPORTANTI NELLA VITA.

Qual'è...?
Il giorno più bello ?...Oggi
La cosa più facile?...Sbagliare
L'ostacolo più grande?...La paura
Lo sbaglio peggiore?...Arrendersi
La radice di tutti i mali ?...L'egoismo
La distrazione più bella ?...Il lavoro
La peggiore sconfitta?...Lo scoraggiamento
I migliori insegnanti?...I bambini
La prima necessità?...Parlare con gli altri
La cosa che più fa felici?..Essere di aiuto agli altri
Il mistero più grande?...La morte
Il peggior difetto?...Il malumore
La persona più pericolosa?...Il bugiardo
Il sentimento puù dannoso?...il rancore
Il regalo più bello?...il perdono
La cosa di cui non se ne può fare a meno?...La casa
La strada più rapida?...Il cammino giusto
La sensazione più gratificante?...La pace interiore
Il gesto più efficace?...il sorriso
Il miglior rimedio?...L'ottimismo
La maggiore soddisfazione?...Il dovere compiuto
La forza più potente del mondo?...La fede
Le persone più necessarie?...I genitori
La cosa più bella di tutte?...L'AMORE !

giovedì 25 dicembre 2008

Un sito da tenere sempre tra i preferiti:Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore è il sottotitolo del sito Psiche e Soma del dott Aprile.Raramente sul web si trovano esempi di competenza, ma anche di varietà di temi che riguardano la salute in senso lato,in modo semplice e senza pretenziosità.
Si passa dai rimedi naturali, al mal di schiena, dal test per verificare se sei strassato, ad articoli denuncia, per finire alle nozioni di primo soccorso.
Ma credetemi è molto limitativo quanto sto scrivendo e descrivendo,perchè quello che potete trovare navigando tra le pagine di Psiche e Soma è sicuramente molto di più e incredibilmente interessante.

mercoledì 24 dicembre 2008

Questa sì che è fortuna! 7 ambi e due terni!!!

I numeri di Natale continuano a riservarci sorprese e soddisfazioni
Oggi nell'estrazione del 23-12-08 sono sortiti 7ambi e ben 2 terni :
25-26 (ambo molto tradizionale ), 25-68, 26-68 , 25-26-68 su Firenze ;
25-11, 8-25, 8-11, 8-11-25 su Roma ; 1-26 su Torino.
Ci proviamo ancora?

martedì 23 dicembre 2008

I miglior tutorial per Photoshop del 2008

Photoshop è sicuramente il miglior programma per manipolare le foto.
Gli esperti riescono in cose impensabili e di questo si avvalgono anche molti attori e attrici per sembrare, quello che non sono.
Quanti di noi vorrebbero diventare esperti di Photoshop?
Tanti penso, ma il programma oltre al livello base diventa un pò ostico.
Su web impazzano tutorial ed esempi più o meno validi.
Io vi propongo questa raccolta, presa da photoshoplady.com che raccoglie i 100 miglior tutorial 2008.
Provate voi stessi

domenica 21 dicembre 2008

Napoli, se ti comporti così non diventerai mai grande!!

No così non va.
Il Toro oggi, soprattutto nel primo tempo aveva denotato tutta la sua pochezza.Squadra preoccupata,senza mordente e con problemi di amalgama e di spogliatoio.
In questo contesto una compagine cinica ed esperta avrebbe fatto un solboccone dei granata.
Invece il Napoli ha giocato mollemente, pensando che prima o poi una giocata vincente sarebbe venuta fuori.
Che è successo? Che un' azione isolata con un paio di rimpalli ha generato il gol del Torino.
a quel punto per i granata era questione di vita o di morte, per cui hanno messo dentro quella grinta che fino ad allora latitava.
Scontri, falli ripicche sono cominciate e il Napoli ci è cascato da pollo.
Un'occasione persa per dare un tocco di classe alla classifica.
Una dimostrazione,purtroppo di pochezza da parte del Napoli.

sabato 20 dicembre 2008

SAPETE QUAL'E' LA PAROLA PIU' CLICCATA SU GOOGLE ?

Ogni anno Google compila una classifica delle parole più cliccate nel web.
Questo elenco, in realtà, è un perfetto specchio della società, dei
suoi interessi e delle mode del momento.In Italia al primo posto c'è
YouTube, il social network dove inserire video di ogni genere e
condividerli con gli altri utenti. Il concerto più cliccato è stato
quello di Vasco Rossi, che si conferma il cantautore più amato dagli
italiani. La ricetta più richiesta è quella del pane forse perchè con
la crisi economica e gli aumenti spropositati dei prezzi molti
vogliono imparare a farlo in casa.tra gli incentivi ci interessano
soprattutto la rottamazione, il gpl e il metano. Ma la classifica che
rispecchia di più i veri interessi degli italiani è quella dei
programmi televisivi : niente dibattiti politici, programmi di
divulgazione o approfondimento.Al primo posto c'è Forum seguito da una
sfilza di reality o simili : Amici, Uomini e Donne, Grande fratello,
La talpa, L'isola dei famosi.Questo dimostra che anche se proclamiamo
ai quattro venti che questo genere televisivo non interessa più, che è
out, in realtà tutti lo guardiamo e anzi cerchiamo sul web notizie
fresche, scoop, curiosità. Siamo allora un popolo di disimpegnati ?
Meno male che tra le ricerche in ascesa, insieme agli immancabili
Uomini e Donne e La talpa, a Facebook e alle Olimpiadi di Pechino, ci
sono Roberto Saviano e Obama. Forse le persone che hanno davvero
qualcosa da dire cominciano ad interessarci.
Infine una curiosità, volete sapere qual'è il nome più cliccato in
assoluto nel mondo ? Non è Obama ma Sarah Palin.

Grande successo dei numeri di Natale:7 AMBI E UN TERNO!!!!!!

Continuano le estrazioni fortunate dei numeri segnalati per le feste natalizie.
Nell'estrazione di oggi 20-12-2008 abbiamo totalizzato ben 7 ambi e un terno :
4-54 su Bari ,11-4 su Cagliari, 88- 4 su Firenze, 54-8 su Milano, 4-24
, 4-32, 24-32 e 4-24-32 su Roma.Buona fortuna e Buon Natale !

The gift of Mahatma Gandi

Get a smile,
give it
who has never had.
Get a ray of sun,
foul fly
where reigns the night.
Find a source,
soak ago people living in mud
Take a teardrop,
put on the face
who has never cried.
Take courage
put in the heart
who can not fight.
Discover Life
Tell
those who can not understand
Take hope
and live in his light
Take the goodness
and give it to those who can not donate.
Discover the love
and foul known to the world.

Il Dono di Natale del Mahatma Gandi

Prendi un sorriso,
regalalo
a chi non l'ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole,
fallo volare
là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,
fa bagnare chi vive nel fango
Prendi una lacrima,
posala sul volto
di chi non ha mai pianto.
Prendi il coraggio
mettilo nell'animo
di chi non sa lottare.
Scopri la vita
raccontala
a chi non sa capirla
Prendi la speranza
e vivi nella sua luce
Prendi la bontà
e donala a chi non sa donare.
Scopri l'amore
e fallo conoscere al mondo.

venerdì 19 dicembre 2008

Marilyn Monroe


Marilyn la divina Marilyn.Lei, la donna più bella , ma forse più sola al mondo, non cessa di ammaliare a quasi cinquant'anni dalla tragica morte.
Ammirate la sua eccezionale bellezza in questo blog dove sono raccolte foto nuove e bellissime di Marilyn

giovedì 18 dicembre 2008

NUMERI DEL LOTTO PER LE FESTE :GIA' CI SONO I PRIMI RISULTATI !

Già cominciano a sortire i numeri tradizionali della smorfia
napoletana che avevo segnalato per le festività natalizie.
Nell'estrazione di oggi 18-12.08 abbamo avuto 3 ambi :88-54 su
Firenze, 25-31 su Genova e 88-68 su Venezia.C'è ancora tempo per
tentare la fortuna.
Per chi non li avesse annotati, ricapitolo i numeri consigliati :
24-25-26-82-32-68-8-19-74-11-54-4-31-1-88-6.

Gif Animate, non è mai stato così semplice

Segnalo,oggi un sito che permette in soli tre semplici passi di creare delle gif animate.Niente costosi programmi, quindi, niente conoscenze approfondite di Photoshop, ma solo tre clic.
Basta ,infatti caricare le immagini che faranno parte della nostra animazione,mettere nell'ordine giusto e premere il tasto create gif per vedere la nostra realizzazione.
Ah dimenticavo la cosa più importante il sito è makeagif.com

mercoledì 17 dicembre 2008

I NUMERI DEL LOTTO PER LE FESTE DI NATALE

A Napoli il gioco del Lotto è un arte più che una semplice
scommessa.Ogni numero ha un suo significato che affonda le sue radici
nella tradizione.Per le feste natalizie vi segnalo i numeri più
giocati e che di solito vengono estratti in questo periodo. 24-la
vigilia di Natale , 25-Natale , 26-il primo giorno festivo dopo
Natale, 82- la tavola imbandita ,32- il capitone ,68-la minestra, 8-la
Madonna, 19-San Giuseppe,74-la grotta del presepe,11-l'asinello, 54-il
bue, 4- i Re Magi, 31-l'ultimo giorno dell'anno, 1- Capodanno, 88- i
fuochi artificiali, 6-l'Epifania.
Scegliete una combinazione di due o più numeri,quelli che vi ispirano
di più e giocateli,magari sulla ruota di Napoli. Basta un euro per
tentare la fortuna.Oppure create una sestina per il
superenalotto.Buona Fortuna !

Come Photoshop ci ha cambiato la vita

Con Photoshop, il celebre programma per la gestione delle immagini di Adobe si può relizzare veramente di tutto.
Le foto che vediamo pubblicate sui giornali o sul web spesso sono frutto di ingegnosi ritocchi che ci mostrano una realtà del tutto diversa da quella reale.
Non è per niente facile accorgersi del trucco,per cui ragazze bellissime, magari lo sono un pò meno,paesaggi mozzafiato sono inesistenti,per non parlare di quelli che si ritraggono accanto a monumenti famosi vantandosi di vacanza mai fatte.
Per non parlare della rivoluzione che Photoshop ha introdotto nel campo dei professionisti della fotografia.Oggi anche i semplici " fotografi da matrimonio" non possono "vivere" senza Photoshop.
Dopo questa premessa ecco un link a una serie di bellisiimi tutorial che aiuteranno i neofiti del programma a utilizzarlo al meglio ...Vedi

martedì 16 dicembre 2008

CAMBIA LOOK AL TUO CELLULARE : E' GRATIS !

Basta con gli sfondi pagati a caro prezzo, con gli abbonamenti che ti
posciugano il credito come sanguisughe, ora c'è un modo facile,
divertente e soprattutto gratuito per cambiare look al tuo cellulare.
E' sufficiente andare su ownSkin e ti troverai davanti un immenso
catalogo di temi che si aggiorna ogni ora. Inserisci marca e modello
del tuo cellulare e scegli l'argomento che preferisci : natura, sport,
personaggi famosi, cartoni animati ecc: Puoi scaricare tutto quello
che vuoi e cambiare il tema del tuo telefonino ogni giorno.Ma la cosa
più divertente è creare i propri temi, anche con immagini animate e
condividerli con gli altri utenti. Ci si registra e sei guidato subito
a creare i tuoi temi o i tuoi wallpapers con le immagini che
preferisci. Ma non basta,avrai a disposizione una tua pagina che puoi
abbellire a piacimento dove puoi inserire il tuo profilo, ospitare i
tuoi amici che potranno lasciarti messaggi, video , foto, potrai
vedere la collezione completa delle tue creazioni e vedere anche chi
le utilizza e metterti in contatto con loro. Vedrai che quando cominci
dopo non avrai più voglia di smettere e vedrai che soddisfazione
scoprire quanti utenti hanno scaricato i tuoi temi.

lunedì 15 dicembre 2008

LA LISTA DEI DESIDERI :UNA SEMPLICE ED EFFICACE MAGIA PER IL NUOVO ANNO

Tutti all'avvicinarsi dell'anno nuovo facciamo progetti e speriamo che
i desideri che ci stanno più a cuore possano finalmente
realizzarsi.Volete provare un antico metodo che vi aiuterà, come per
magia, ad ottenere quello che desiderate?
Entro il 31 dicembre preparate su un quaderno una lista di 101
desideri, di qualunque genere, riflettete bene, esprimeteli in modo
semlice e chiaro come se li spiegaste a voi stessi.Metteteci tutti i
vostri propositi, le speranze ,le aspirazioni ma, naturalmente , non
desideri palesemente irrealizzabili, sarebbero sprecati e mai cose
negative per altre persone.
Il 1 gennaio ricopiate tutto su un altro quaderno e rileggete con
calma e costanza ogni sera tutto l'elenco, questo semplice esercizio
attiverà in voi risorse che non credevate di avere. E' assicurato che
entro i primi mesi dell'anno almeno il 20% dei desideri si
realizzerà,anche in modo inaspettato.
Eccole regole da seguire :
1) scrivete massimo 4 desideri per pagina;
2) non scrivete mai non voglio, i desideri devono sempre essere
espressi in forma positiva,
3) appena uno dei desideri si realizza cancellatelo e aggiungete un
nuovo desiderio alla lista.
Alla fine dell'anno distruggete i due quaderni e, se siete rimasti
soddisfatti, preparate pure una nuova lista.

I migliori 10 antivirus gratis online

Maledetti virus.
Chi di noi non è incappato, almeno una volta in questi ospiti indesiderati e quante volte siamo dovuti ricorrere a penose formattazioni oppure ci hanno costretto a perdere molti dati e a faticose reinstallazioni del software?
Eppur vero che spesso le nostre difese sono basse,speriamo e crediamo di farla franca.
Ma quando ci accorgiamo che qualcosa non va, quando la data del nostro pc cambia all'impazzata,oppure quando quando tutto si spegne e accende come in un albero di Natale o peggio ancora quando i nostri dati, password comprese vanno a finire in mano altrui, allora il panico è totale.
Possono venire in nostro soccorso gli antivirus online, qui troverete una lista dei 10 più importanti efficienti e famosi

domenica 14 dicembre 2008

Le leggende del mondo emerso:novità in libreria per i fans di Licia Troisi

Licia Troisi è senza dubbio la scrittrice italiana di fantasy più
conosciuta al mondo.
Milioni di lettori di tutte le età si sono appassionati alla saga del
Mondo Emerso che con le sue due trilogie ci ha portato in un
fantastico universo per seguire le avventure dell'indimenticabile
Nihal .
Per Natale in libreria ci sono due attese novità :il primo capitolo di
una nuova trilogia, Le leggende del mondo Emerso dove, a 50 anni dalla
conclusione della saga precedente, un'altra eroina, Adhara, dovrà
sventare le nuove minacce che incombono sul Mondo Emerso e un
bellissimo volume illustrato, Le creature del Mondo Emerso, dove i
personaggi creati dalla Troisi prendono vita grazie ai disegni di
Paolo Barbieri, autore delle copertine delle opere della giovane
scrittrice Il volume inoltre è corredato da un cd con la demo del
videogioco ispirato alla saga.

Giochi gratis per Ipod Touch

Un altro dei gioielli di casa Apple è sicura,mente l'Ipod Touch che mi intriga di più dell'Iphone.
Una mia amica di Stumbleupon, mi ha mandato questa lista di giochi gratis per "l'aggeggio" in questione e volentieri la giro a tutti.
A proposito , l'Ipod Touch potrebbe essere una bella idea per un regalo di Natale ( per chi i regali ancora se li può permettere).
Gioca e divertiti vai al sito

sabato 13 dicembre 2008

IPhone è proprio quello che stavi cercando?

Natale, tempo di strenne tecnologiche,soprattutto nel campo della
telefonia mobile.
Se hai la possibilità di regalarti ( o di regalare) l'ultimo oggetto
del desiderio, l'Apple i-phone 3G, prima di precipitarti a comprarlo
considera bene se le sue caratteristiche rispondono veramente alle tue
esigenze e alle tue aspettative.
L'i-Phone certo ormai è uno status symbol,fa tendenza e sicuramente ha
tanti pregi : ha lo schermo più grande e colorato di tutti i modelli
concorrenti,si possono aggiungere molte applicazioni per avere tante
funzionalità in più, naviga veloce, è wi-fi, ha il gps,l'uscita
tv,i-pod,fotocamera e videocamera,bluetooth.Sembra perfetto.Ma vediamo
anche quali sono i suoi difetti: non supporta Mms ( e sappiamo quanto
siano amati soprattutto dai giovani), la memoria ,di 8GB ,non è
espandibile e con tutte le possibilità di incamerare dati, foto,
musica ecc a un certo momento potrebbe andarci stretta,la fotocamera è
di soli 2,0 megapixel mentre per altri modelli è di 3,2 o addirittura
5,00 nel Samsung Omnia I900.
La considerazione più importante da fare però è che ci vuole un po' di
tempo e pazienza per abituarsi allo schermo tattile,soprattutto per
chi ha le dita grandi, anche perchè l'i-Phone risponde solo al
contatto col polpastrello.
Se non ce la sentiamo di passare a questa nuova tecnologia,possiamo
rivolgerci a modelli sempre nuovissimi ma con tastiera tradizionale,
che costano anche un pò meno come il NokiaN95 con fotocamera
5,00megapixel o il Sony Ericsson W595,perfetto per chi ama la
musica,col sistema shake control per cambiare brano scuotendo il
cellulare.

venerdì 12 dicembre 2008

Le frasi famose dei film

Di tutti i film che abbiamo visto nella nostra vita, sicuramente ricordiamo la trama,le scene più famose e le emozioni che ci hanno fatto provare.
Oppure rammentiamo con chi siamo andati al cinema oppure un film ci fa venire in mente un periodo della nostra vita.
Meno probabile è ricordarsi delle frasi di un film, a meno che non si tratti di una battuta esilarante.
A queta mancanza pone riparo il sito cineforum che tra le sue pagine ha una lista infinita di film e cliccando sui vari titoli possiamo leggere le frasi più famose di quelle pellicole.
Provate e vedrete che l'effetto è quello di farvi ricordare perfettamente anche tutto il resto..........

Prova se sei un mago della tastiera, altrimenti allenati

Veramente nel web si può trovare di tutto.
Un sito simpatico, utile e divertente è Keybr
Una tastiera virtuale compare sullo schermo e vi invita a digitare un testo.
Viene misurata la vostra velocità di digitazione.
Potrete, poi allenarvi per misurare i vostri progressi.
Un gioco che è anche qualcosa in più, in tempi in cui tutto viene svolto in fretta.
Provatelo!!!!

mercoledì 10 dicembre 2008

Questione di Karma

Il Karma,tutti i frequentatori di OkNotizie lo sanno,è rappresentato
da quel numeretto accanto al nome e indica la capacità di postare
contenuti apprezzati dagli utenti.Far aumentare il proprio Karma ( e
quindi la propria popolarità )è quasi una questione d'onore. I metodi
in pratica sono due : o crei una rete di amici pronti a votare OK
anche se posti l'elenco telefonico o sei veramente in gamba e riesci a
scovare le notizie più utili e interessanti, quelle che fanno
discutere e generano commenti. E se consideriamo il lavoro degli
utenti con il Karma più alto ci rendiamo conto che hanno un qualcosa
in più, hanno capito qual'è il vero scopo di OkNotizie cioè di mettere
a disposizione di tutti una sorta di giornale infinito, continuamente
aggiornato, con tutte le notizie e gli argomenti che possiamo
immaginare.Il vero "postatore" di notizie deve avere intuito e
passione, deve avere il fiuto del cercatore d'oro che riesce a trovare
le pepite dove gli altri hanno setacciato inutilmente, deve avere la
pazienza di scandagliare le pagine del web per scovare la notizia
giusta, anche non recentissima, ma che abbia quel quid in più e poi
saperla porgere, confezionarla in modo da renderla ancora più
interessante. E deve saper andar oltre le solite notizie sul governo,
Berlusconi, la crisi finanziaria, ma deve portare all'attenzione del
pubblico anche argomenti più delicati,temi meno dibattuti, storie di
vita vera , approfondimenti su arte, letteratura, poesia ,problemi
sociali. In presenza della vera professionalita'e sensibilità non c'è
combriccola di amici compiacenti che tenga, del resto, come si dice ?
Il Karma non è acqua.

Una calcolatrice per il vostro blog

Tra le migliaia di gadget con cui abbellire il vostro blog, ne ho scovato uno tra le pieghe della rete utile ed interessante.
http://dollartimes.com/calculators/on-your-site/all-calculators.htm
A questo indirizzo troverete una miriade di calcolatrici finanziarie e non tali da rendere utile oltre che piacevole la navigazione nel vostro blog.
Senza contare che in alcuni blog a carattere prevalentemente finanziario questo gadget potrebbe essere addirittura indispensabile

Twitter e dintorni

Tra i social network più conosciuti c'è sicuramente Twitter.
Twitter è un servizio di microblogging con cui mandare brevi messaggi agli amici con un massimo di 140 caratteri.Un diario on line vero e proprio con cui aggiornare i propri movimenti e il proprio stato d'animo.Utilissimo anche per segnalare siti interessanti o per promuovere un post del proprio blog.
In alcuni casi , poi Twitter ha fatto seguire in diretta l'evoluzione di fatti di cronaca.
Ma accanto a Twitter sono sorti una miriade di altri servizi aggiuntivi ( degli add in)che ampliano lo strumento, già di per sè utile e carino, in modo esponenziale.
Per un elenco completo di quelli più trendy cliccate qui

lunedì 8 dicembre 2008

A gentile richiesta: i consigli del Sole 24ore sul fenomeno Facebook

Ecco alcuni consigli tratti dal volumetto del Sole24 Ore per un uso
corretto e sicuro di Facebook.Non consideriamoli con sufficienza,
sembrano avvertimenti ovvi e un po' pedanti,ma in realta' ci sono
parecchi punti su cui riflettere.
Creazione del profilo : obbligatorio solo inserire nome e cognome
reali e indirizzo e-mail,non è prudente aggiungere subito troppe
informazioni personali,anche l'anno di nascita si puo' omettere.
Gestione dei contatti : da subito possiamo metterci alla ricerca di
amici o di ex compagni di scuola.Poichè saranno loro a decidere se
accettare il nostro invito, non subissiamoli di messaggi se tardano a
rispondere e non offendiamoci se non lo fanno.Possiamo dividere gli
amici contattati in liste con diversi livelli di accesso ai nostri
dati ma comunque ricordiamoci che entrando in Facebook esponiamo la
nostra vita agli sguardi di tutti e che qualcuno poterbbe fare dei
commenti non proprio benevoli su di noi oppure caricare foto o video
imbarazzanti.Inoltre tutti sapranno quando siamo on line: Quindi se
non siamo disposti a subire queste violazioni della nostra privacy,
meglio lasciar perdere Facebook.
Le trappole informatiche: vi possono cadere anche i più esperti
internauti quindi usiamo sempre un pizzico di prudenza quando ci
troveremo di fronte all'invito a visitare un certo sito o a
visualizzare un filmato con la richiesta di installare un
aggiornamento.Potrebbe trattarsi di un malware che potrebbe sottoporre
il nostro computer a una sorveglianza continua, rubando tutti i nostri
dati, le password, i numeri delle carte di credito ecc., con
conseguenze immaginabili
Abbandonare Facebook : ci sono due possibilita', disattivare
l'account,potendolo poi ripristinarlo in seguito, o cancellarlo
definitivamente.Ma ricordiamoci che i nostri dati,le liste di amici,
le foto, i video rimarranno comunque in rete e sono merce più che
appetibile per le società di marketing.
In conclusione, se tutti questi ammonimenti non vi hanno spaventato,
iscrivetevi pure a Facebook e divertitevi, perchè questo social
network ha comunque molti pregi e offre molte opportunità di svago e
aggregazione, altrimenti non avrebbe avuto tanto successo.Un ultimo
consiglio, prima di accedere, leggete l'informariva sulla privacy,
quasi nessuno lo fa ma è indispensabile per sapere quale uso sarà
fatto dei nostri dati personali.

Harry Potter, ma l'affare è veramente finito


La Warner, la Major americana titolare dei diritti cinematografici di Harry Potter è preoccupata , per la fine della saga.
Voci di corridoio indicherebbero spinte più o meno velate alla Rowling.
Nel mentre si profila il progetto di mettere sul grande schermo anche l'ultima fatica della scrittrice inglese " Le favole di Beedle il Bardo".
Del libro si fa riferimento nelle storie di Harry Potter ed è una raccolta di favole fantastiche, di cui l'ultima quella, dei tre fratelli è parte integrante dell'epilogo della saga del maghetto.
Le storie, però sono slegate l'una dall'altra e prese singolarmente non hanno l'intreccio necessario per un film avvincente.
Cosa succederà allora?
Harry Potter tornerà? Ma come farà la Rowling dopo che lo rappresenta adulto padre di famiglia? Nel mondo della magia, però tutto è possibile e i dollari della Warner potrebbero essere più efficaci di qualsiasi incantesimo

domenica 7 dicembre 2008

Facebook:istruzioni per l'uso

E' il fenomeno del momento: tutti ne hanno almeno sentito
parlare,moltissimi la usano tutti i giorni per contattare ex compagni
di scuola, amici lontani, nuovi amici con cui condividere interessi e
passioni. Iscriversi è facile, con pochi click si è subito pronti per
iniziare. Ma ,come tutte le cose troppo semplici,anche Facebook
nasconde le sue insidie e non sono poche. Per fare un po' di chiarezza
e dare tanti consigli utili Il Sole24Ore ha pubblicato un volumetto
per guidarci ad un uso corretto e sicuro di questo social network. Le
raccomandazioni sono varie, su come creare in nostro profilo, come
gestire i contatti,come selezionare cio' che vogliamo mostrare e a
chi.Ma soprattutto la guida ci mette in guardia sui problemi e i
pericoli di una troppo facile diffusione dei nostri dati. Il
principale avvertimento, infatti è di non inserire troppe informazioni
personali come numeri telefonici o indirizzo di casa : tutti questi
dati rimarranno in rete e saranno rintracciabili anche quando
decideremo di abbandonare Facebook e potrebbero essere usati da
chiunque anche per pericolosi furti d'identita', problema ben noto a
personaggi famosi che trovano in rete profili di fantomatici alter ego
che rispondono al posto loro non solo ai fans ma a nche a parenti e
amici.
Attenzione, quindi, Facebook è utile, divertente, aiuta a socializzare
,ma non dimentichiamoci la prudenza, teniamo in gran conto la
riservatezza e, in caso di dubbio, un occhiatina al libro del
Sole24Ore puo' darci senz'altro una dritta.

mercoledì 3 dicembre 2008

BIOWASHBALL : TRUCCO O MAGIA ?

Fare il bucato in lavatrice senza detersivo,il sogno di ogni
casalinga.Un risparmio enorme e nessun danno per l'ambiente.Questo
sogno sembra essere realizzato dalla Biowashball,una semplice pallina
di plastica riempita con frammenti di ceramica che, grazie a una
misteriosa emissione di ioni negativi, disgregano lo sporco e in più
hanno una funzione antibatterica. La pallina "magica" ha come sponsor
nientemeno che Beppe Grillo che ne fa dimostrazioni nel suo
spettacolo.
Gia' ci sono versioni italiane e cloni cinesi. Uno strumento cosi'
semplice e rivoluzionario, che sta facendo tanto discutere, ha
suscitato la curiosita' del settimanale Il Salvagente e della
trasmissione Mi manda Rai3, da sempre votati alla difesa dei
consumatori , che hanno voluto verificarne l'efficacia. Ma i test
effettuati in laboratorio smentiscono ogni affermazione dei produttori
svizzeri : usare la lavatrice con la sola acqua o con la pallina ha lo
stesso effetto,puo' venir via un po' di sporco superficiale ma non si
avra' mai l'efficacia di un detersivo.I tanto decantati raggi
infrarossi e ioni negativi emessi dalla ceramica sembrano poi agli
esperti solo una trovata fantascientifica per attirare gli
sprovveduti.
Rassegnamoci,per ora dobbiamo ancora usare il detersivo per avere un
bucato pulito e che " piu' bianco non si puo' "

Diggita è meglio anche di Digg

E' chiaro per esplicita ammissione dei suoi creatori che Diggita si ispira al famoso aggregarore di notizia americano Digg.
In questi giorni sto usando intensamente Digg e vi posso dire, che in fondo è una delusione.
Il meccanismo è quello solito di postare una notizia,senza commentarla.
La news, probabilmente rimarrà senza nemmeno una visita o un dugg come si chiama il voto positivo in Digg.
Come si fa allora a ottenere i dugg?
Si chiamano a raccolta gli amici.
Mi spiego meglio: si mandano decine richieste di amicizia che in buona parte vengono accettate, da quel momento è possibile mandare i propri articoli agli amici acquisiti pregandoli di votare il vostro articolo, che probabilmente non verrà nemmeno letto, ma solo duggato.
Si instaura,cioè una ragnatele di favori reciprochi del tipo vota me che voto te.
Diggita e forse mi ripeto è diverso.
Il campo in cui bisogna descrivere la notizia ha bisogno di un numero di caratteri tali da rendere necessaria la lettura dell'articolo da parte del redattore.
Non ci sono le catene che prima descrivevo, per cui io voto te per un voto a me.
Insomma Diggita batte anche Digg: quando l'allievo supera il maestro.

Alzheimer

Un malato di Alzheimer è come un bambino.
Un bambino di pochi mesi, che ride e che piange , che non sa dire cosa si sente.

Ma un bambino è la gioia di una casa, un malato di Alzheimer ne è la disperazione.
Quando dietro quello sguardo assente c’è tua madre, allora il dolore è senza fine.

Lei non ti riconosce, a volte si rifiuta di alzare lo sguardo.Tu cerchi di convincerla, ripeti in modo ossesivo il tuo nome cercando uno spiraglio di luce nel buio di quel cervello.
Ma è tutto inutile.

A volte ti vuoi convincere che una risposta abbia un senso, che forse un vago ricordo si sia fatto strada , ma in cuor tuo sai che non è così.
La cosa strana è che il legame verso quell’essere che si avvicina ormai più a un vegetale che ad un essere umano, si rafforza. Non ti stanchi di accarezzarla, di darle baci, spesso rifiutati.

L’unico scopo è quello di preservarla dal dolore fisico, sì perchè questa malattia maledetta ti fa perdere ogni facoltà, ma il dolore te lo fa sentire sempre anche quando sei arrivato alla fine.

E poi nessuno ti aiuta tutti ascoltano i tuoi discorsi, ma nessuno sembra capire veramente.
E’ difficile stare accanto a chi è malato, è impresa da eroi assistere un malato di Alzheimer.

lunedì 1 dicembre 2008

Smettere di fumare? Un gioco da ragazzi

Buone notizie per chi ha deciso di smettere di fumare ma non sa come fare.
Basta con sedute di ipnosi,graffette alle orecchie,terapie di
gruppo,pastiglie e cerotti vari, metodi costosi e, spesso,
insoddisfacenti e con effetti collaterli.
Ora possiamo eliminare per sempre un vizio che porta gravi danni alla
salute e al portafogli.E, incredibilmente, senza sacrifici,anzi con
divertimento e in tutto relax.
Come fare ? Basta acquistare un gioco per Nintendo DS, " Smettere di
fumare con Allen Carr", basato sulmetodo Easyway famoso in tutto il
mondo.Saremo guidati da sei esperti, tutti ex fumatori, in un percorso
che, attraverso consigli, giochini accattivanti ed esempi, ci
persuaderanno a smettere di fumare ed esserne felici. Il risultato,
dicono, è garantito.
Perchè non provare ? Se proprio non avremo smesso di fumare, almeno ci
saremo divertiti giocando.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...